Va tanto di moda la medicina narrativa. Tutti ne parlano, è un tema ormai molto in voga nei convegni. Andrea Buzzi, presidente della Fondazione Paracelso contro l’emofilia, mi ha fatto capire per quale motivo c’è tanto interesse: <La nostra malattia è emblematica. Cinquant’anni fa si moriva, oggi si convive con l’emofilia come fossimo normali. E i medici si chiedono perché ancora non siamo soddisfatti. Non lo siamo infatti. C’è la cura biologica, ma non la cura delle emozioni. Con l’arrivo dei farmaci il rapporto con i medici si è guastato. La narrazione è un modo per recuperarlo>. [leggi]

Pubblicato il 23-04-2018

Sono passati 6 anni da quando la classe di Sara rinunciò alla gita perché l’insegnante di sostegno o altri sostituti non erano disponibili ad accompagnarla per 3 giorni. Sabato sera la Principessa è tornata da una gita di 5 giorni in Costa Azzurra. Sei anni di lavoro e di impegno che Sara ha fatto suoi tanto da essere capace di vivere senza troppo stress cambiamenti e ritmi molto diversi del suo quotidiano. [leggi]

Pubblicato il 23-04-2018

Vi segnalo la guida dedicata al <Dopo di noi, amministratore di sostegno, gli strumenti per sostenere le fragilità sociali>, pubblicata dal Consiglio Nazionale del Notariato e sostenuta da diverse associazioni di consumatori. Nel vademecum si analizzano i provvedimenti che, opportunamente combinati, possono risolvere i problemi amministrativi e burocratici delle famiglie. La legge nota come <Dopo di noi> è quella del 2016. [leggi]

Pubblicato il 23-04-2018

<Non per tutti mangiare è facile come sembra>, si legge sul frontespizio del depliant distribuito da Amae Onlus, Associazione Malati Acalasia Esofagea che <non si vede ma si affronta>. E’ un progressivo disturbo dell’esofago con graduale perdita della contrazione ordinata e coordinata della muscolatura dell’esofago (peristalsi). E’ una funzione che nelle persone sane permette l’ingresso del cibo e dei liquidi nello stomaco. Nei pazienti con acalasia, all’improvviso, i muscoli diventano incapaci di svolgere il loro compito.  [leggi]

Pubblicato il 23-04-2018
©2012, MediArt S.r.l.